Love Ability: Amore Oltre

Postato da il mar 28, 2012 | 9 commenti


Love Ability parla di Amore Oltre….oltre le barriere, oltre i tabù, oltre i preconcetti.

Per la serie “Anche i disabili lo fanno. Con piacere e con passione. In modo tradizionale o trasgressivo. Proprio come ogni coppia del mondo.” (Giulia Zaccariello in FQ Emilia Romagna).

Si tratta di un progetto nato da un’idea di Maximiliano Ulivieri e grazie al contributo di tanti. Maximiliano è un webdesigner, ha la distrofia muscolare, si muove in carrozzina, è sposato da anni.

Prima di questo progetto aveva già un suo blog personale e, anzi, è proprio dalla sua pagina che comincia a nascere nella sua mente “l’idea di un sito in cui poter parlare di affettività e sessualità tra persone disabili, e disabili e non”, spiega Maximiliano. “L’obiettivo è portare alla luce un argomento che fino adesso è sempre rimasto confinato in alcuni contesti, come quello dei convegni. Vorrei renderlo di dominio pubblico, oggetto di discussioni quotidiane”.

Il sito internet Love Ability sarà online e navigabile tra 17 giorni ma già ha ricevuto molti contatti in termini di sottoscrizioni, piccole donazioni e contributi fotografici “I Love Ability”.

Il sito sarà organizzato con sezioni dedicate

  • Spazio Racconti (Story Ability). Persone che raccontano le proprie storie. Coppie “disabile-nondisabile” o entrambi disabili. Il loro incontro, come lo vivono, ecc. Ci sarà poi un “Book Ability” con foto di coppie.
  • Spazio Dating (Daiting Ability). Disabili single che si presentano e raccontano nella speranza di colpire al cuore qualche lettore/lettrice di passaggio.
  • Spazio News (News Ability). Notizie che raccontano di persone disabili che nella propria vita sono riuscite a fare qualcosa d’importante in qualche campo. (sport, lavoro, etc)
  • SpazioSweet Ability“. Chi ricerca una “coccola”, un po’ di compagnia.

Maximiliano ha le idee chiare: “Troppi tabù ci sono in quest’argomento, troppe retoriche. Vogliamo persone che non temono il mostrare le proprie debolezze, ma anche le proprie straordinarie capacità, troppo spesso dimenticate“.

E aggiunge: “Sarò severissimo: non voglio che si trasformi in un classico sito d’incontri”.

9 Commenti

  1. Bene!Iniziamo a scrollarci di dosso qualche tabù:)

  2. Grazie Silvia, ho apprezzato davvero questo post!
    Nel nostro mondo fatto di pregiudizi, preconcetti e tabù poi…sarà sicuramente interessante leggere il sito.

  3. Vedo come il web, sia usato sempre di più come strumento buono e necessario per condividere le proprie esperienze e riuscire ad essere sinceri su argomenti che spesso sono difficili da affrontare a voce. A me leggere queste vite da tanta speranza.

  4. Grazie di averne parlato e naturalmente vi aspetto tutti su “Love Ability”. ;-)

    • Ciao Maximiliano ho dato un’occhiata al tuo blog…davvero complimenti! Uno spazio virtuale molto accogleinte e curato! A presto sul sito ;)

  5. inserisci il tuo messaggio…Non so’ che dire…non mi sembra realtà! Spero solo che sia al più presto! Io abito in prov. di Pescara! Ciao!!!

  6. Ottima idea, Era ora di fare un sito sulla sessualità del disabile che purtroppo non è stato mai approfondito perchè dà fastidio. Sono Marco disabile affetto da tetraparesi dalla nascita e sto in carrozzina ho 33 anni, di Perugia, laureato in Scienze della Formazione, in cerca di lavoro ed….amore.
    Mi dimenticavo sto facendo il volontario in un associazione sociale e suono la batteria e scrivo testi in un gruppo rock.
    Vi potrei aiutare

  7. Io sono un ragazzo di nome Antonio Filippone
    reggio calabria palmi
    Io chiedo di conoscere una ragazza bella buona educata vera
    se vuole qualcuno chiamate 096622155

    • Ciao Antonio
      nella sezione “Dating” del sito http://www.loveability.it puoi inserire un messaggio e chissà…magari conoscere la persona che stai cercando!

Lascia un Commento

http://alicefilm.com/ - http://alittleboysblog.net/ - http://brasssolutions.com/ - http://brunodunker.com/ - http://aoload.com/ - http://benidilusso.com/