paura archivio

Ilaria
Quando stai “bene” con la sclerosi multipla instauri un rapporto di tacita convivenza. Pensi che dopotutto non è ‘sta malattia così grave: hai una ricaduta, fai il cortisone e poi passa. Ho vissuto circa dieci anni così. A volte, non fosse stato...
GiovaniOltrelaSM
Oggi pubblichiamo il terzo capitolo della storia di Giulia, che ci racconta com’è cominciata la sua convivenza forzata con lei, Samantha (così chiama la sclerosi multipla). Se non avete letto gli «episodi» precedenti, potete trovarli qui Il dramma ebbe inizio proprio...
Massimiliano
E' stata la mia mente a volerlo, che travolta da una serie di eventi sfortunati, in un periodo di assoluta serenità ed amorevole armonia. E' riuscita a rompere quel giusto equilibrio che si era creato tra me e Lei....
Massimiliano
Sintomi visibili e non. Lievi, gravi, e rare volte inesistenti si alternano lungo il cammino della sclerosi multipla che è presente in noi. Spasticità, pesantezza, formicolio, perdita della sensibilità, disturbi dell’equilibrio, instabilità della marcia, tremore, depressione, disturbi visivi e...
Massimiliano
La tua mano destra si poggia sulla spalla di un amico multiuso, che in quel preciso istante riesce a farti da guida, da stampella umana e addirittura da spartiacque tra la folla. Mentre in quella sinistra tieni ben stretto,...