Eccomi qui

Avatar

Un progetto, una cena e una sedia in più: la combinazione di questi tre elementi mi ha fatto approdare qui.  Caso, destino, fato…possiamo chiamarlo in tanti modi; e spesso è proprio dal caso che nascono le esperienze più interessanti, quelle che non si immaginano, quelle che lasciano un segno.

E allora eccomi qui, io che non ho mai pensato di scrivere e “farmi leggere”, a chiedermi quale potrà essere il mio contributo come psicologa e come attivista del Movimento AISM…e nonostante le naturali domande, pronta a questa nuova avventura!

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali