Una lettera per il nostro anniversario

Massimiliano

Mia cara “Amica”,

come vedi anche quest’anno non mi sono dimenticato di te. Non mi sono dimenticato del nostro grande anniversario.

Caspita se ne è passato di tempo. Tutte le volte che ci penso mi sembra ieri, in realtà sono passati la bellezza di 12 anni. Ma ti ricordi com’ero??? Ero un semplice ragazzino che viveva la sua spensierata adolescenza con il sorriso stampato sul viso, con una grandiosa voglia di vivere la vita in tutto il suo splendore, con una voglia matta di divertirsi, di cantare, di ballare e con un’ infinità di sogni nel cassetto. Avevo soltanto 17 anni quando per la prima volta ci siamo incontrati. Da quel giorno sei entrata a far parte della mia vita e non mi hai più abbandonato.

In tutto questo periodo hai sempre cercato di cambiare la mia vita, di togliermi il sorriso e di far diventare i miei sogni un incubo. Aimè, mi dispiace tanto deludere le tue aspettative, ma devo proprio dirti che: hai fallito!!!

Il perché??? Beh, semplicemente perché ho sempre trovato il modo per continuare ad essere quello che ero. Anzi ti dirò di più, il tuo ostacolarmi mi è servito. E’ servito ad aumentare la mia forza di volontà. E’ servito a farmi crescere. E’ servito a non farmi arrendere dinnanzi alle difficoltà della vita. E’ servito a farmi diventare quello che sono.

Insieme a te ho vissuto molteplici avventure e tante altre ne vivrò. Ricordati sempre un piccolo particolare: tra i due, sono io quello che decide come vivere!!!.

Buon Anniversario mia Cara SM

41 commenti

  1. Mi batti per un anno!!!!! Vecchia convivenza ma vedentodi non si direbbe, il tuo mega sorriso è sempre fermo in faccia come un biglietto da visita per la vita!

  2. Grazie mille Ila…:-)

  3. Una (davvero) bella testimonianza

  4. Infinite Grazie Isa…:-)

  5. bellissima e verissima..:)

  6. bellissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  7. Emozioni a fior di pelle….convivere con la sm una sfida giornaliera…..Mai smettere di lottare…MAI

  8. tutte le volte che leggo i vostri commenti in me nasce una gioia immensa…grazie ragazzi!!!

  9. Emozionante quello che hai scritto….io ho “festeggiato” i 14 anni….x fortuna con me è stata delicata. Un bacio

  10. …..complimenti..x la testimonianza…ti lascio anche la mia…….sono passati 16 anni…ed adesso sto benissimo…..grazie a Dio la malattia mi ha toccata di sfruscio….

  11. Ciao Massimiliano, sei un ragazzo in gamba! …beh, ragazzo…facendo i conti…Scherzo, mi è piaciuto quello che hai scritto, e lo condivido! Sai, credo che siamo in molti a pensare come te, è come se la SM ci desse la carica per superarla, per essere accettata (e non sopportata)!
    ti abbraccio, Carlo

  12. Avatar Hai le palle quadrate Massi... sei una roccia!! Reply to Hai

    inserisci il tuo messaggio…

  13. semplicemente grazie

  14. COMPLIMENTI MASSIMILIANO SEI FORTE CONTINUA COSI’ ANCHE MIO MARITO COMBATTE CON QUESTA BRUTTA BESTIA

  15. Avatar maria carmela Reply to maria

    inserisci il tuo messaggio…caro massimiliano come promesso ho visitato il vostro blog ed e’stupendo………..come immaginavo del resto::))))))e penso che non ci siano parole se non quelle che hai citato tu nella lettera per parlare del rapporto con la sm…..

  16. Ciao Massi!!!! Io ho appena festeggiato il primo anno! La tua lettera è stupenda, sei un grande!!!!

  17. inserisci il tuo messaggio…è bellissimo leggere queste cose!!!
    ^^

    “tra i due, sono io quello che decide come vivere!!!.”
    la penso e vivo come te!

  18. ho scoperto solo ora questo blog e tutto ciò che sta facedo la ricerca. Non ho la SM ma posso in piccola parte mettermi nei vostri panni. all’improvviso il 30 novembre 2010 mentre tornavo dall’università è inizata la mia lotta contro la polineuropatia con blocchi di conduzione. detta così non mi diceva molto ma devo ammettere che quando la diagnosi è finalmente arrivata, a febbraio 2011, ho quasi pianto nel sapere finalmente di cosa soffrivo. la cosa peggiore è non sapere cosa ti fa star male e perchè tutto ciò stia capitando a te…ho pianto nel leggere questa lettera ed anche io, tra poco meno di due mesi, “festeggerò” il mio anniversario con la malattia. festeggerò letteralmente, andrò a cena con la mia famiglia. perchè sono viva e perchè tutto ciò e tutti coloro che hanno cercato di abbattermi in realtà mi hanno resa più forte.
    grazie per questo lavoro. mi fate sentire meno sola.

    • è un immenso piacere leggere la tua testimonianza…nonostante ci sia una differenza tra le patologie, c’è una grandissima cosa che ci rende molto simili e vicini…questa cosa è la nostra forza di volontà…Grazie…!!!

  19. Si è vero il più forte sei tu che non ti sei lasciato abbattere anzi hai trovato ancora più voglia di vivere.. e in questo mi ricordi una persona a cui tengo molto.. Ha la tua stessa voglia di fare e di non arrendersi.. Vi ammiro.. Sei un grande Massi… Sabry

  20. io ti batto in età e in anni convissuti con la bestia………..ho due figlie, due nipoti(meravigliosi),un marito e tanta voglia di fare…………Auguri per la tua tenacia!!!!!!!!!!

  21. Grazie Massimiliano per avermi fatto partecipe dei tuoi sentimenti così forti e veri!!
    Continua così!!

  22. Ciao Massimiliano, ottimo post..come del resto tutti quelli scritti dagli altri blogger… Ho 27 anni e ho festeggiato il mio primo anniversario con la nostra cara “compagna” ad Aprile.. Ancora non riesco ad accettarla.. Ma leggendo le vostre esperienze mi sento meglio.. Si può combattere..Si DEVE combattere no? Ancora grazie mille.. 😉 Antonella

    • Ciao Antonella,
      qui troverai tutte le risposte alle mille domande che affollano la tua mente…quelle risposte che ti permetteranno di convivere, combattere e accettare la nostra cara amica…grazie per averci resi partecipi della tua esperienza…Grazie 🙂

  23. Grande Massiii!!! Anch’io il 6/09 ho festeggiato il mio 8° Anniversario in compagnia della mia fedele compagna di viaggio. Ma come hai giustamente detto tu: tra i 2 decido io come vivere!!! Esatto! io non l’avevo mica invitata, lei si è prepotentemente intrufolata nella mia vita, dando un iniziale scossone ai miei pensieri, abitudini e progetti…per poi finalmente realizzare che doveva essere LEI a sottostare alle mie regole, modi di fare, di pensare…e di vivere!!! Buona vita a tutti, amici sclerotici e non 🙂

    • Ciao Flo,
      ma che piacere risentirti…!!! Hai perfettamente ragione…è Lei che si deve adattare a Noi e non il contrario…Noi siamo i padroni di casa..Lei è l’ospite e sicuramente non sarà Lei a dettar le regole del nostro gioco, della nostra Vita…un abbraccio e auguroni per il tuo anniversario a presto…!!! 🙂

  24. Io nn sn una veterana della SM,l ho saputo solo da 2 mesi….ogni giorno cerco di nn farmi sopraffare da lei,ma nn sempre ci riesco,anzi ci sono momenti in cui credo che è impossibile…grazie alla tua storia invece ho capito che nn è così!!! Grazie mille !!!

    • Ciao Marty,
      scusami per il ritardo nella risposta..vedi qui non si tratta di esser veterani o meno, non conta chi più o chi meno, quello che conta è esser sempre se stessi e non abbassare mai la guardia…è vero a volte ci demoralizziamo e crediamo che le cose siano impossibili, ma questo non dev’esser un problema, anzi questo deve essere un buon motivo per reagire e andare avanti…sono sicuro che ci riuscirai…:-)

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali