12 marzo..Una data da ricordare..!!!

Massimiliano

C’è sempre una data che ci fa compagnia nella Vita. Una data che segna un compleanno, un anniversario, un appuntamento, una scadenza, un momento particolare bello o brutto, una situazione felice o triste, insomma c’è sempre qualcosa da ricordare. Oggi guardo il calendario e vedo che per me è arrivato uno di quei giorni da ricordare. C’è scritto: 12 marzo-San Massimiliano”. E’ il giorno del mio onomastico, ma non solo, oggi è il giorno in cui la mia Vita è cambiata..Ebbene si 4 anni fa nella giornata di oggi la mia Vita cambiava.!

Ricordo ancora profondamente e tristemente quel momento, quella stretta di mano accompagnata da quella frase che in quel momento mi sembrava molto di circostanza: “Auguri per il suo futuro”. Quel mio stato d’animo affranto, quel fortissimo senso di sconfitta, quella immensa delusione e rabbia nei confronti di me stesso e nei confronti della mia Sclerosi Multipla. Quella Sclerosi Multipla che ero riuscito a tener ben nascosta al mondo intero ed in particolar modo a me stesso per la bellezza di quasi 10 anni dal suo esordio. La stessa che era riuscita a portarmi via quel che di più caro avevo, tutto quello che avevo sempre desiderato in vita mia, tutto quello che avevo costruito con sacrificio negli anni, il mio futuro, la mia divisa ed in particolar modo il mio sogno.

Con l’andare del tempo però, a pensarci bene in fin dei conti, ho capito bene il vero significato di quella frase: “Auguri per il suo futuro”. Questa stava a significare che ancora una volta dovevo mettermi in gioco. Che questa volta dovevo pensare a me stesso in tutto e per tutto. Che non dovevo stare a pensare ad un futuro fatto di illusioni e speranze vane, anche perché tanto prima o poi la mia Sclerosi Multipla si sarebbe fatta viva; ed IO ormai sotto certi punti di vista ero stanco e stufo di dover mentire a me stesso e ad altri. Adesso dovevo fare solo una cosa molto importante, una cosa che avevo trascurato per troppi anni. Il prendermi cura di me stesso e curare la mia Sclerosi Multipla.

Ho riflettuto molto su questa cosa. Mi sono voltato indietro per un attimo a guardare quello che avevo fatto fino a quel giorno, ed ho visto un Massimiliano che: nonostante la Sclerosi Multipla è riuscito a fare grandi cose, a portare avanti una sua grande passione, il suo sogno. Poi mi sono voltato in avanti ed ho visto la stessa persona, però con una piccola ed immensa differenza. Ho visto un Massimiliano che: non indossa più una divisa, ma con la stessa passione e la stessa voglia di un tempo vive la sua Sclerosi Multipla, senza aver più paura di doverla nascondere e vive il suo sogno. Un sogno che adesso Lui chiama..VITA..!!!

Non la smetterò mai di ricordare a me stesso e ad altri, una frase che ogni mattina quando mi sveglio ed ogni sera prima di addormentarmi dico al mio cuore:

 

“Se ci credi veramente..

Tutto è possibile..!!!”

Ps: Buon onomastico Massimiliano.. 😛

16 commenti

  1. Innanzitutto BUON ONOMASTICO MASSY!!!!!! 😛
    Posso immaginare quanto sia il dolore che ti porti dentro e quanta delusione ci sia stata quel giorno… In fondo hanno fanno crollare un tuo sogno… Però tu hai ben saputo come reagire e anche se il ricordo fa male hai saputo andare avanti e reinventarti… Hai saputo donare in qualche modo te stesso, la tua grinta e la tua forza… Io non posso fare altro che ringraziarti perchè un anno e 4 mesi fa hai preso la mia mano e non l hai mai lasciata…
    Ma d’altronde tu sei il mio Massy ALL INCLUSIVE!!!! :-p

    • Grazie Fà per gli auguri ma sopratutto per queste tue splendide parole…sei strordinaria e speciale…questo è il motivo per la quale Io quella mano non l’ho mai lasciata e mai la lascerò…GRAZIE DI VERO CUORE <3

  2. Non posso in nessun modo immaginare il dolore di quel ricordo…ma la luce che avevi quando lo raccontavi…quella si che brillava…
    Sei forte!
    Ci vuole pioggia vento e sangue nelle vene e una ragione per vivere!
    Spero tu l’abbia trovata!
    testa alta e grinta!
    auguri!

  3. ciao Massimiliano…
    purtroppo chi più chi meno ci siamo passati un pò tutti più o meno giovane…
    la divisa?un sogno in me mai nato (volutamente) in quanto la Sclerosi Multipla mi è stata diagnosticata a 12 anni…
    Ah dimenticavo “ti stimo”, ti stimo davvero tanto perchè sei uno dei pochi che nello scrivere Sclerosi Multipla lo scrive con le iniziali maiuscole e per intero e non abbreviando in “sm”, grande segno di “RISPETTO” per quella brutta bestia che ci portiamo dentro.
    Auguri di Buon Onomastico
    Andrea

    • Ciao carissimo Andrea…hai perfettamente ragione quando dici che un pò tutti ci siamo passati e le tappe che ci accomunano sono tantissime..cosi come hai ragione sul fatto che Io rispetti molto il nome della nostra compagna..vedi lo faccio semplicemente perchè anche Lei deve farlo con me e deve farlo con Noi..!!! Grazie Mille per gli Auguri… 🙂

  4. Augurissimi x l’onomastico…x il resto nn servono…sei un Grande!
    Da chi ci convive con la stessa determinazione da anni…un abbraccio

    • Ciao Silvana…ti ringrazio vivamente per il tuo complimento e mi fa molto sapere che ci sono persone che la vivono nella stessa maniera in cui la Vivo Io…Grazie Mille 🙂

  5. Buon Onomastico Massi …
    Sebbene sia solo la metà dei tuoi … beh … tra un po’ anche io avrò la mia data “speciale” la data del mio “TOC TOC SONO VENUTA A CAMBIARTI LA VITA” … Grazie per quello che hai scritto … e soprattutto Grazie per essere entrato nel mio percorso, perchè ho imparato silenziosamente a comprendere, che chi più chi meno … chi volontariamente chi involontariamente … tutte le persone che entrano nel tuo cammino sono un esempio … e tu per me, sebbene io faccia ancora molti errori con la mia “Ospite” sei un esempio … Un abbraccio …. Folle

    • Ciao Folle…a volte è giusto commettere degli errore, ed è proprio grazie a questi che nella Vita cerchiamo sempre di migliorarci e questo vale un pò per tutto quello che ci capita..cmq mi onora tantissimo il fatto di sapere che per Te sono un esempio…Grazieeee…!!! 🙂

  6. Auguri Massimiliano! Mi sono piaciute molto le tue considerazioni e, soprattutto, quando dici che bisogna prendersi cura della nostra Sclerosi multipla. Vuol dire accettarla dentro di noi e conviverci senza farci soppiantare.

    • Ciao Giovanna…è un piacere sapere che queste mie parole ti siano piaciute molto…vedi credo molto nell’accettazione della nostra “Amica”..è un qualcosa di straordinario, perchè ti permette di Vivere e Convivere in piena armonia, in pace con il mondo intero e sè stessi, certo non nascondo il fatto che spesso questa sia una cosa difficile, ma credo molto che questa sia la cura migliore per Viversela nel migliore dei modi…la migliore..!!! Grazie per gli Auguri 🙂

  7. Buon Onomastico! Leggere oggi le tue parole mi mette forza, proprio quando mi si presentano quei giorni no. Alle volte mi sembra di aver accettato una nuova vita, altre volte invece mi rendo conto che ho ancora un po di strada da percorrere e trovo la forza e la consapevolezza attraverso il dialogo cn chi la vive in prima persona come te!

    • Ciao Vito…lungo il tuo percorso affronterai tanti momenti SI e tanti No, il tutto rientra nella normalità, naturalmente quello che tanto ti auguro e credimi te lo auguro di vero cuore è che: Tu possa trovare la giusta forza neccessaria per continuare ad andare avanti..le mie parole o quelle di altri potranno esserti d’aiuto, ma la vera FORZA deve venire fuori da TE..perchè questa Vive in TE!!! Ci conosciamo da poco ma ho avuto modo di vedere in TE un ragazzo molto volenteroso…sono sicuro che ci riuscirai…!!! Grazie x gli Auguri 🙂

  8. Ciao, Massimiliano.
    Mi emozionato tantissimo leggere le tue parole. La mia data è il 14 febbraio e come data parla da sola. Ogni anno da quell’anno il 14 febbraio faccio un viaggio per legare un nuovo ricordo a quella data. A distanza di anni mi sono fatto un’idea diversa di quella data. Ora la ringrazio come ringrazio la mia Sclerosi Miltipla per avermi fatto rendere conto dell’importanza delle cose vere e importanti nella vita e di quante idiozie stessi facendo prima. Ti ringrazio infinitamente per la grinta e la speranza che trasmetti con le tue parole e con la stessa speranza ci auguro un futuro dove siamo noi a scegliere quale passione portare avanti.
    Un forte abbraccio.

    • Ciao Roberto…emoziona molto anche me legger questo tuo commento…oltre al fatto delle date mi ha colpito molto il tuo modo di Vivere e Convivere con la “Nostra Amica”…hai lasciato una bellissimo messaggio e per questo motivo anch’io ringrazio Vivamente Te…!!! 🙂

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali