Dì la tua per MS in Focus: compila il questionario!

Alessia

ms in focusCiao ragazzi! Inizio con una domanda: conoscete MS in Focus? Molti di voi sicuramente lo avranno letto e scaricato dal sito AISM (http://www.aism.it/index.aspx?codpage=ms_focus). Per chi invece non ha avuto occasione… MS in Focus è una rivista della Federazione Internazionale delle Associazioni Sclerosi Multipla  che, in ogni numero, affronta e approfondisce un tema specifico legato alla SM.

La rivista è semestrale e mette insieme il punto di vista di esperti di tutto il mondo, che si occupano di SM nei vari paesi. MS in focus, oltre ad essere tradotta in moltissime lingue, propone ad ogni uscita un sondaggio su come le persone con SM del mondo affrontano un determinato problema o come la pensano rispetto ad un certo argomento.

Per la prossima uscita, anche su invito della Federazione Internazionale, abbiamo deciso di pubblicare qui sul blog il link al questionario. Attraverso la risposta a queste domande (potete compilare anche in forma anonima), avrete la possibilità di dire la vostra e di contribuire a fornire un quadro completo della realtà della SM anche in Italia.

Piccola nota: il questionario è in inglese, ma – ve lo dice una che di inglese non ne sa tanto – si comprende bene.

Per chiunque voglia cimentarsi, dire la propria e dare il suo contributo, ecco a voi l’indirizzo (il link sarà attivo ancora per qualche giorno):

https://www.surveymonkey.com/s/XRLTBCF

Partecipate numerosi!! 😉

 

4 commenti

  1. Sarebbe bello esprimere il proprio parere
    ma visto che di inglese conosco ben
    poco nn credo di riuscire a capire le domande dl questionario!
    Però bella idea x chi vuole dare il proprio parere!

    • Ciao Miri,
      anche io conosco poco l’inglese, ma credimi.. io ti direi di provare.
      Le domande sono semplici ed intuitive, soprattutto perché parla di cose note a tutti voi che frequentate il blog. Parla di SM e di alcuni sintomi.
      In ogni caso, quando apri la pagina in una lingua diversa dall’italiano, molto spesso viene tradotta automaticamente. E se così non fosse… beh c’è sempre il magico mondo del traduttore di google. Copi e incolli… e voilà! Magari la traduzione non è proprio perfetta, ma ti permette comunque di comprenderne il senso. Se ti va di esprimere il tuo parere, non tirarti indietro! 🙂

  2. FATTO!!!! GRAZIE ALE!!!

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali