Ecco come puoi sostenere GiovanioltrelaSM da oggi

GiovaniOltrelaSM

Quest’anno GiovanioltrelaSM, il blog che stai leggendo, compie 10 anni.

Ad oggi sono passate da queste pagine circa un migliaio di storie e 10.000 commenti. Le più diverse, come è diversa la sclerosi multipla per ognuno di noi.

La forza di questo blog è stata ed è ancora la capacità di ascoltare tutti quelli che vogliono condividere la propria storia, di confrontarci, riconoscerci uno nell’altro e nelle nostre esperienze comuni, e insieme essere ancora più forti.

Il nostro motto è “Non inventiamo storie, le cerchiamo“, storie vere, storie nostre, che ci fanno sentire un po’ meno soli e ci danno la forza di andare oltre la sclerosi multipla, appunto.

Per continuare a fare questo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti.

Se pensi che questo blog abbia aiutato te o qualcun altro ad affrontare la sfide della SM, e vuoi aiutarci a proseguire in questa bella avventura, qui ci sono alcuni modi per sostenerci.

Grazie!!!

1 commento

  1. “Parlare” ed “ascoltare” on-line aiuta, ma i malati hanno bisogno di essere supportati concretamente dal vivo nei propri luoghi di residenza.
    E da questo punto di vista molte sezioni AISM offrono davvero troppo poco. I convegni aiutano ma solo le parole non bastano.
    Probabilmente i fondi sono pochi oppure no, chissà…………

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali