Young – giovani protagonisti

Ilaria

Voglio raccontarvi la mia storia, quando ho iniziato ben sei anni fà a partecipare a Conferenze e Assemblee AISM ero una delle poche persone giovani presenti e spesso mi sentivo un pesce fuor d’acqua, fuori luogo spesso non capivo il mio posto quale era in Aism, bè ora lo sò. Un sogno che si realizza, nel mio cuore ho sempre creduto ai giovani protagonisti e attivi e aspettavo una svolta emozionante.

Sabato con la presentazione ufficiale del manifesto Young il mio cuore è esploso di gioia, vedendo tanti ragazzi in fila che CREDONO in un mondo libero dalla sm e ci mettono la faccia ogni giorno.  Ii miei occhi si sono riempiti di lacrime dall’emozione, essere lì protagonista del cambiamento insieme a tanti ragazzi da tutta Italia ognuno con la sua storia uniti più che mai in questa avventura. Credo che siamo i padri fondatori di qualcosa di bellissimo e ringrazio tutti quelli che hanno creduto come me che potesse un giorno accadere.

11 commenti

  1. Condivido e sottoscrivo tutto quello che hai scritto.
    Speriamo domani di essere sempre di più !!!!

  2. Poche volte mi sono sentita orgogliosa di qualcosa …sabato è successo

  3. Decisamente una bella emozione!abbiamo entusiasmo,determinazione e ora il giusto equipaggiamento per partire..in più non siamo soli ma abbiamo compagni di viaggio con la stessa voglia negl’occhi..e di sicuro nel nostro percorso ci ritroveremo ad essere molti di più..

  4. Avatar Dany Dibby Reply to Dany

    ed ecco che ripartono le lacrime che già sabato sono scese sul mio viso…essere li con voi, accanto a voi, vedere che tutto il nostro lavoro è stato apprezzato ed è stato in grado di entusiasmare tutti è stata un’emozione unica!!!sicuramente saremo molti di più in futuro ma in quel futuro potremo dire che siamo stati noi i primi a “creare” e a credere fermamente in questo gruppo grazie sopratutto a coloro che ci hanno dato i mezzi per farlo e hanno creduti in noi!!!

  5. Sono orgogliosa di essere parte di un qualcosa di così grande… Grazie Ila, grazie Young, ma soprattutto grazie AISM… Ma ora non fatemi piangere più che sono poco credibile 😀

  6. Ciao raga,
    mai avuto dubbi sulle vostre potenzialità.
    Quando a scommetterci e a metterci faccia e determinazione si è in tanti…. SI VINCE SEMPRE!
    Un abbraccio a tutti.
    Roby

  7. Semplicemente fantastici!! ..è stato bellissimo e lo sarà ogni giorno di più!
    Continuiamo così e mettiamo in pratica ciò che siamo, ciò che abbiamo raccontato.. o continuiamo a farlo. Un Grazie affettuoso a tutti voi, ragazzi..!

  8. non riesco a scrivere nulla… mi vengono le lacrime agli occhi per la gioia… posso solo dirvi che la giornata piena di emozioni che abbiamo vissuto sabato tutti insieme rimarrà nel mio cuore tutta la vita… vi voglio bene ragazzi!!!
    PS:il nostro impegno adesso è quello di far provare queste emozioni anche ad altri ragazzi che come noi hanno voglia di migliorare il mondo! VI ASPETTAMO!!!!

  9. grazie AISM che hai creduto in noi è stata una grande emozione sabato far parte dei padri fondatori e chi lo avrebbe mai detto io quel piccolo pulcino e ora mi sento un acquila grazie a tutti voi… Non fermiamoci popoliamo il movimento….
    YOUNG la forza siamo noi….
    AISM grazie di esistere…

  10. anch’io c’ero sabato ……ho provato tanta emozione vedervi pieni di energia e di voglia di fare per un mondo finalmente libero dalla SM: anche a me è uscita la lacrimuccia…..Vi abbraccio tutti!!!!! CIAO Cinzia AISM Napoli

  11. far parte di un movimento è una esperienza per me nuova, e spesso mi chiedo perchè continuare a donare il mio tempo e la mia fatica a una associazione che fronteggia una patologia che grazie a Dio non ho… soprattutto quando poi mi accorgo che ostacoli, sfiducia e disinteresse verso quanto cerco di costruire con gli altri volontari sono posti proprio da persone che la sm ce l’hanno… e che ne sono ancora fortemente arrabbiati..
    ma finchè vedo che il mio piccolo contributo riesce a essere una goccia nel mare dell’entusiasmo di giovani che hanno la sm, allora sì mi sento utile e rinnovo la carica per continuare a credere che INSIEME SI PUò SEMPRE FARE UN PASSO AVANTI! OGNUNO CON LE PROPRIE FORZE, INDIPENDENTEMENTE DA QUALI E QUANTE SIANO! GRAZIE AISM PER QUESTA ESPERIENZA, CHE VA BEN OLTRE IL SERVIZIO CIVILE. mara-sez. pordenone

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali