“Under pressure”: raccontare la SM in Europa attraverso la fotografia

Martina

Svegliata dal suono del campanello, vado ad aprire la porta con gli occhi ancora mezzi chiusi e mi ritrovo davanti un fotografo con la sua macchina fotografica pronto allo scatto. Non sono pazza…è così che è iniziata la mia giornata per qualche giorno quando sono stata seguita ovunque andassi da un fotografo che ha così immortalato ogni momento con foto e filmati. Questo ha significato partecipare al progetto “Under pressure”.

All’inizio è stato un pò difficile abituarsi…mi sembrava di essere dentro ad un reality. Avere una macchina fotografica puntata su di me tutto il giorno e dover far finta che non ci fosse non è stato semplicissimo. Dopo il primo impatto però devo dire che ci avevo quasi preso gusto. E così da quando mi svegliavo a quando andavo a dormire non ero mai sola: a casa, in giro, a lavoro, a fisioterapia, in piscina, al cinema…ovunque!

In ogni posto in cui andavo trovavo delle persone che mi guardavano incuriosite, che non capivano come mai ci fosse un fotografo con me. Chissà cosa avranno pensato…devo dire che la cosa mi piaceva, mi sentivo importante! Ovviamente quando stavo con altre persone dovevo spiegare loro il progetto e dovevo chiedere loro l’autorizazione a poter fare fotografie con loro. I miei amici e i miei colleghi in un primo momento avevano un punto interrogativo in faccia ma, dopo aver ricevuto tutte le informazioni in merito, sono stati tutti entusiasti di partecipare a questo progetto.

Non vedo l’ora di poter vedere tutte le foto che mi ha fatto Carlos, il fotografo. Fin quando non saranno state pubblicate non le potrò vedere…la mia curiosità dovrà aspettare!

 

4 commenti

  1. Bellissima esperienza…da fare invidia…visto il rapporto che ho con le fotografie (ci sono sempre io in mezzo)…non vediamo l’ora di vederle…!!!

    un abbraccio Marty

  2. Si Massi…un’esperienza veramente bella!Per qualche giorno ho fatto la vip!!!:))))

  3. Troooooppoo Vip! 🙂

  4. …Volevi fare un book fotografico??! Alla fine ti hanno accontentata..Addirittura in fotografo personale che ti segue come una star ;-D
    È inutile Marty..sei proprio una vip!!!
    Mi raccomando..appena possibile, vogliamo le fotooooooo!!
    Tanti baci!

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali