Sm a teatro #staiserena

Ilaria

Non molto tempo fa ho avuto l’occasione e, dopo tanti anni, ho avuto voglia di andare a teatro. Complice una mia amica che recitava. Ho pensato “devo vederla recitare, devo andare assolutamente”. Così mi informo su come comprare i biglietti e vado in biglietteria. Erano gli ultimi posti, dato che chi ha l’abbonamento e ha prenotato online aveva già il biglirtto assicurato.

Mi dicono “Guardi è rimasta una loggia al terzo piano” e io “ Oh quanti scalini? Ho dei problemi deambulatori” risposta “Non si preoccupi c’è comodamente l’ascensore” Allora chiedo se il bagno è vicino. Si guardano le due bigliettaie, ridono. Dicono ancora di non preoccuparmi. Ma che avranno avuto da ridere?

Servo per dueComunque la sera della prima ero emozionatissima, la compagnia di cui fa parte la mia amica – la Danny Rose – aveva già riscosso molto successo in tutta Italia con buonissime recensioni della commedia ispirata a Goldoni “Servo per due”. Arrivo a teatro prima rampa di scale, mi strappano il biglietto e chiedo l’ascensore per il terzo piano, mi guarda stupito “l’ascensore è solo fino allo 0” Ah ecco bene, armata di braccio fidanzesco mi incammino per le due rampe piccole e tortuose di scalini col simpatico cordone come ringhiera e naturalmente scopro cha al mio piano esiste solo il nagno per uomini! Che palle, sono veramente scoraggiata, possibile essere così BEEP e avermi dato risposte sbagliate così tranquillamente? Possibile che esistono persone così menefreghiste che le pagano pure e stanno al pubblico?

Meno male che lo spettacolo è stato meraviglioso, divertente,musicante, graditissimo che mi ha tirato su il morale, così da avere nonostante tutto un bellissimo ricordo della serata.

 

Grazie ancora a Marina e tutta la compagnia DannyRose.

Dopo spettacolo

4 commenti

  1. complimenti alle bigliettaie e un sei grande a a te che nonostate le 2 biipp hai proseguito il tuo desiderio

  2. L’ignoranza e la maleducazione purtroppo ci saranno sempre ma, questo non ci fermerà. Brava, Ilaria!

  3. Grazie della condivisione!

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali