Grazie alle persone speciali che mi stanno accanto

GiovaniOltrelaSM

sostegnoÈ passato un anno da quando ho scritto un post. Ai tempi ancora non avevo iniziato la terapia, poi per un peggioramento, ho iniziato a dicembre l’interferone 3 volte a settimana: febbre, dolori muscolari che però pian piano si attenuano. Tutto sommato sto abbastanza bene, non mi posso di certo lamentare.

Il primo gennaio 2015, dopo la mezzanotte, è successa una cosa che mi ha fatto capire quanto sia imprevedibile e meravigliosa la vita e quanto io sia fortunata: il mio ragazzo, Mattia, mi ha chiesto di sposarci.

E il 5 di settembre circondati dalle nostre famiglie e da tutti i nostri più cari amici e parenti, in una bellissima giornata, ci siamo sposati.

Mai avrei pensato di poter essere così felice.

Dopo quel fantastico 5 settembre, sono successe cose bellissime e meno belle. Mi capita spesso di pensare: “Perché merito tutto questo? Come è possibile che nella mia vita, nonostante Lei, nessuna persona a me cara, si sia allontanata o abbia avuto qualche comportamento strano? Come è possibile avere gioie così grandi? Come è possibile che mio marito (che strano ancora mi fa chiamarlo così, dopo 6 mesi dal nostro si!) non sia scappato a gambe levate, preso dalla paura e dallo sconforto?”

Forse sarà che loro sono speciali, chi più, chi meno, ognuno a suo modo. Sono sempre presenti, accanto a me anche quando ho giornate in cui vedo tutto nero.

Spesso ho letto di persone che sono state lasciate o abbandonate, resto sempre sgomenta davanti all’indifferenza e all’ignoranza di certe persone. Le persone che abbiamo accanto vanno amate incondizionatamente e che quelle che se ne vanno lo fanno soltanto perché non volevano davvero stare vicino a noi e forse non ci meritano.

Tra qualche giorno farò 30 anni e questo mio post è per ringraziare mio marito, i miei genitori, i miei suoceri, i miei amici (compreso mio cognato!) per quello che fanno ogni giorno per la mia vita.

La rendete speciale e spensierata, nonostante tutto.

Al prossimo aggiornamento

Un abbraccio a tutti

Valentina

 

12 commenti

  1. Mi sono commossa
    Tanti tanti auguri ti auguro di stare sempre bene.
    Io ho 60 la vita cambiata 2 anni fa.
    Vado avanti con il coltello in mezźo ai denti ma vado avanti.
    Ciao

  2. Ciao oggi compio 35 anni e da quando ho la sclerosi ho visto scappare alcune persone, la maggior parte conoscenti o poco più, ma cosa molto brutta , è uscito dalla mia vita colui che pensavo un grande amico, mi ha anche accompagnata all’altare… immagina la mia delusione…

  3. Ciao Valentina, ho letto il tuo post; mi hai fatto emozionare. Anche se non ci conosciamo, ( io assisto mia moglie Aurelia, da 3 anni sulla sedia) quindi comprendo benissimo ciò che scrivi.
    Il vero amico si vede nel momento del bisogno; così si può dire del vero amore…
    Complimenti valentina, ti auguro tutto il bene che desidera il tuo cuore; certo l’amore dei familiare aiuta a perseverare; ma anche la fede ci aiuta a continuare.

  4. Avatar Anna Maria Reply to Anna

    L’amore dei famigliari e amici aiutano anzi sono vitali x la malattia!!

  5. Ciao a tutti,siete fortunate se avete le persone comprensive intorno a se,sono molto felice per voi e tanti auguri,forza,coraggio a tutti!!!!

  6. Ciao,tanti auguri .. ! Io ne ho 33 di anni e da 6 “lei” è con noi, me mio marito e la mia bimba di 5.A volte ancora mi chiedo come fa la mia dolce metà a condividere la sua vita con me, perché devo ammettere , che quando non si sta bene e capita spesso divento un tantino pesante,però è. .. Amore. In bocca a al lupo per tutto.

  7. Grazie a te Valentina di come hai reagito, senza piangerti addosso hai stretto i denti affrontando la vita di petto insieme al grande Mattia… Insieme mi avete fatto capire i veri valori della vita e il vero valore del tempo che troppo spesso sprechiamo.. Vi voglio bene Enrica

  8. Vale tesoro bello non ti devi stupire se le persone ti rimangono accanto. Tu sei speciale e come dice la tua mamma una guerriera. Ti vogliamo tutti tanto bene e ti sopporteremo e sopporteremo sempre. Non perdere mai il tuo sorriso sei fantastica.

  9. Ciao Valentina sei stata molto coraggiosa sia con l’aiuto dei tuoi cari sia da sola,io quando ho scoperto di avere questa malattia sono stata molto male ,ma anche io con l’aiuto di mamma e papà sono riuscita ad andare avanti menomale,comunque sia dobbiamo solo cercare di andare avanti con tanta forza.
    ciao Manuela

  10. Avatar Valentina Casalaspro Reply to Valentina

    Grazie a tutti per le bellissime parole, la comprensione e l’affetto.
    Auguro a tutti una vita piena di amore!

  11. Ciao Valentina! Un po’ mi rivedo in quello che scrivi…siamo coetanee (anno su anno giù) e mi sposerò il prossimo mese! Anch’io voglio ringraziare la mia famiglia e gli amici che sanno di “lei” e mi sono sempre vicini! Voglio ringraziare il mio futuro marito x aver scelto di accompagnarmi in questo futuro incerto! Ti auguro tante cose belle x la tua vita!

  12. Cara Vale,

    nessuno potrà mai abbandonarti, perchè sei te la prima persona a dedicarsi agli altri, a sopportare una rompiscatole come me tutti i giorni e soprattutto ad amare incodizionatamente. Sei forte, sai che ci sono i momenti no, ma sai anche prenderli come vengono e farne tesoro. Ringrazio anche io Mattia per averti reso la donna più felice del mondo e per stare al tuo fianco, ma sono sicura che lui non vede altra vita senza di te. Non ti ringrazierò mai abbastanza per la nostra amicizia, per esserci sempre nelle mie gioe e dispiaceri. Non chiederti mai se tu ti meriti o meno qualcosa, la vita ti ripagherà sempre di gioie inattese.
    Quindi grazie a te, per avermi reso una persona migliore e per essermi amica!!!

    Ti voglio bene
    Sara

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali