I pensieri di uno sclerato, ascoltando i Pink Floyd

GiovaniOltrelaSM

Mentre ascolto una canzone dei Pink Floyd  Another Brick In The Wall – penso che mi ritrovo alla soglia dei 30 anni senza un lavoro che mi gratifichi. Sì che lavoro, “mi arrangio” come si dice dalle mie parti, ma il posto che amavo lo ho dovuto mollare per te, lurida, che vorresti avere la SMania di onnipotenza.

La mia ragazza che mi ha lasciato dopo un anno, così, di punto e in bianco. Gli amici (se così si possono chiamare) o non notano nulla ho fanno finta di non notare nulla, d’altronde il problema non è mica loro.

All in all you’re just another brick in the wall.
All in all you’re just another brick in the wall

 

Quali sarebbero stati i miei pensieri oggi, se non ci fossi stata tu, con le tue SManie di grandezza? Chissà dove sarei oggi? In quale deserto estero a fare chissà quale missione di questa pseudo-pace, per colpa tua non sono più un militare dell’Esercito italiano.

Per colpa tua – che hai sempre avuto SManie di “bellezza”, che credi di essere la migliore di tutte – quelle poche ragazze che si sono avvicinate a me si sono allontanate così veloci che neanche Usain Bolt. Inutile dare spiegazioni del caso, cercare di spiegare con informazioni precise. Su Internet si trovano le informazioni, ma bisogna saper distinguere quelle vere dalle bufale.

Ed ogni giorno cerco di lottare contro di te. Alcune volte la vinci tu perché voglio farti vincere.

“Bisogna sempre mettersi alla prova perché non c’è coraggio senza paura.”

Marco Fenice

4 commenti

  1. Avatar Anna Pia Reply to Anna

    Ciao ti capisco però non mollare bisogna essere più forti della SM

  2. Ma la tua ragazza ti avrebbe lasciato perche’hai la SM??non hai perso niente non era una bella persona .Vivi giorno per giorno non pensare mai al domani neanche durante i momenti piu’duri.io non lavoro dal 2014 …Ho un compagno che il giorno che mi diedero la notizia ..mi disse sarà’la nostra malattia.E scattato in me qualcosa di impressionante carica a palle .Sempre positiva Mai mi arrendooo..E cosi’dovrai fare anche te non arrenderti mai e attorno a te scegli solo la famiglia..e i veri amici ….gli altri mollali.Quando vuoi scrivimi.

  3. Avatar De Grandi Franco Reply to De

    Ciao, se mi posso permettere, fregatene di tutti, e di tutto!
    Te lo dice uno che convive con la SM dall’8 dicembre 1993, ore 11.30.
    La ragazza ti ha lasciato?
    Non importa! Vuole dire che non ci teneva a te!
    È capitato non sai quante volte a me, appena dico dei miei problemi, scappano!
    Oramai sono abituato!
    Gli amici si allontanano?
    Non importa, non erano veri amici!
    Ricordati, meglio pochi che tanti!
    Saranno buoni amici.
    Mi raccomando, combatti, combatti, e non ti abbattere!
    Siamo in tanti, non sei solo!

  4. non c’è coraggio senza paura….solo che a volte la paura è talmente tanta…troppo che dimentichi anche di respirare.
    ci sarà un perchè questa SMania di onnipotenza ha scelto noi…forse per metterci alla prova…
    STATE IN GUARDIA E VEDIAMO SE VINCE!

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali