L’arrembaggio dell’amico clono

Ilaria

Vi ricordate il mio caro Poldo, il clono del piede?

Bè se ne era andato senza nemmeno lasciare una lettera di addio ed ero davvero rimasta sorpresa, infatti non era un addio era solo un arrivederci. Con mio grande stupore ecco che è tornato, così senza una telefonata di avviso, ehhhhhh i maschi!!! Ma stavolta era stanco di possedere solo la pianta del piede e farmi battere su e giù la conquista del metatarso gli stava stretta, così bello bello sempre senza avvertire è partito, ha conquistato il tallone ed è giunto alla desiderata metà: la caviglia!  La quale non ha mostrato molte resistenze anzi si è lasciata abbindolare subito e così hanno iniziato insieme ad andare a destra e sinistra come un ventaglio.

Mia madre appena l’ha visto mi ha messo la cera sotto il piede per farmi lucidare i pavimenti!! Almeno si rende utile 😛

Io però ho deciso di combatterlo e rilegarlo al plantare se proprio vuol rimanere e già so che dovrò consolare la caviglia per molto tempo, ma ormai è deciso. Poldo hai voluto la guerra e ora l’avrai con le mie armi segrete Wii e fisioterapia!

9 commenti

  1. ne so qualcosa … sfruttalo, sfruttalo più che puoi.
    Io sono arrivata al punto di pensare ad una dinamo …

  2. Mio figlio Simone, 2 mesi e mezzo più o meno, quando lo metto a cavalo della mia gamba tremolante smette di piangere!!

  3. Comunque.. tra cloni e spasticità varie, sto avendo qualche problema. Con il neurologo abbiamo deciso di procedere all’impianto della pompa al baclofen che ridurrà tutti i problemi..

  4. Daqualche giorno quando cerco di alzarmi appoggiata al deambulatore mi scatta la gamba x indietro non riesco a camminare quando mi siedono sulla sedia a rotelle mi trema la gamba dxfacendo esercizi di fisioterapia sento male al fianco dx,cosa sarà? grazieeeeeeeee : Poldo è un mattacchione! CIAO

  5. la gamba scatta all’indietro.

Rispondi

Ho preso visione dell’Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali